Rughe? No grazie

Bombardiamo il nostro corpo di costosi trattamenti quando bastano pochi minuti al giorno da dedicare a se stesse per ottenere ottimi risultati.Un massaggio facciale antiage utile per risollevare gli zigomi e gli angoli della bocca è quello che ci vuole.Prima di cominciare, ricorda di idratare bene il viso con una crema antiage e un buon contorno occhi. Osserva le freccine qui sotto per il senso giusto.Farlo è facilissimo: tieni uniti indice, medio e anulare massaggiando il viso partendo dal mento fino ad arrivare agli zigomi con tre movimenti liscianti verso l’area centrale del volto e tre verso l’esterno delle guance. Per un risultato ottimale, dopo aver usato le dita, prosegui con il palmo: la pelle, così massaggiata, riprenderà tono e, avendo favorito la microcircolazione, sarà anche più luminosa.- Per iniziare scalda i muscoli facciali picchiettandoli con i polpastrelli e fai questo esercizio dal basso verso l’altro per almeno tre volte.- Non scordare mai il décolleté: comincia a stendere la tua crema a partire dal petto, disegnando dei piccoli cerchi con le dita in senso orario. Parti dal centro del petto e vai verso l’altro e verso l’esterno. Prosegui salendo verso il collo.- Stendi la crema sul collo dal basso verso l’alto: parti dalle clavicole e arriva fino al mento, sii delicata, fai prima movimenti circolari ai lati del collo e poi “stira” la pelle verso l’alto.- Per quanto riguarda il viso, il tuo punto di partenza sarà il mento: fai dei piccoli cerchi da questa zona lungo tutta la mandibola e arriva fino alle orecchie.- Stira le rughe naso-labiali posizionando l’indice e il medio ai lati della bocca e tirando delicatamente verso l’esterno e verso l’alto (fino agli zigomi).- Ora sali ancora più in alto e disegna i tuoi cerchi a partire dallo zigomo, per arrivare fino alle tempie. Ripeti sempre per tre volte e mantieni il senso orario.- Stira la pelle a partire dai lati del naso fino ad arrivare alla fronte: posiziona le dita alla base del naso e sali verso le sopracciglia e poi ancora più in alto, verso l’attaccatura dei capelli.- Una volta arrivata alla fronte, stira la pelle dall’inizio delle sopracciglia verso l’esterno, per arrivare alle tempie. Quindi continua a stirare e premere delicatamente dal centro della fronte verso l’esterno e verso l’alto.Ripeti tutto sempre tre volte.Per questi e altri consigli seguimi anche su Instagram https://www.instagram.com/marilia_ragusa/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...