COME RASSODARE IL VISO?

Con creme, strumenti, stile di vita sano, beauty routine e ginnastica facciale sarà possibile rassodare le parti del viso che hanno perso tonicità!
Ti basterà dedicare 10 minuti al giorno alla ginnastica facciale per contrastare le rughe ed il cedimento cutaneo.

Visualizza immagine di origine

Tra le prime zone soggette al cedimento strutturale ci sono guance e zigomi, che hanno bisogno di essere tonificate attraverso la giusta ginnastica per rassodare il viso. Inizia gonfiando le guance e mantenendo l’aria all’interno per almeno 30 secondi, poi, rilascia lentamente l’aria e ripeti l’esercizio per altre 10 volte. Un’ottima variante consiste nel gonfiare anche solo una guancia per volta, alternandole.

Un esercizio utile per il collo invece può essere questo: inclina la testa all’indietro e guarda in alto per distendere i muscoli del collo, poi, muovi la mascella su e giù.
Per contrastare rughe e zampe di gallina del contorno occhi posiziona il palmo della mano ai lati esterni degli occhi e tira la pelle verso le tempie per circa 20 secondi. 

Visualizza immagine di origine

Oltre a questi massaggi, molte donne ricorrono alla ghiaccio-terapia per  rassodare la pelle del viso.
È importante non applicare il ghiaccio direttamente sulla pelle ma coprirlo con un asciugamano o panno e passarlo sul volto con delicatezza.

Se ti è piaciuto lascia un like e condividi

Pubblicato da Marilia Ragusa e YR Beauty Lounge

amo dare opportunità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: