Novità hair-care: BALSAMO BOTANICO UNIVERSALE

Balsamo Botanico Universale con Jojoba

E’ un trattamento dai mille usi, adatto ad ogni tipo di capello perchè nutre ed apporta morbidezza e brillantezza ai capelli rovinati,contiene più del 98% di ingredienti di origine naturale, non contiene siliconi.
La sua texture è leggerissima, non appesantisce e non unge nè sporca i capelli. Contiene due attivi principali, i fruttani d’agave, per raddoppiare la micro-circolazione cutanea e l’olio di jojoba, proveniente da agricoltura biologica, un vero e proprio concentrato di nutrizione per i capelli, che garantisce alla fibra capillare elementi altamente nutrienti, per capelli riparati e più resistenti.
Si presenta come un vero e proprio concentrato di cura per i capelli,infatti promette 8 ore di riparazione e nutrizione intensa, avremo capelli fino al 30% più resistenti. Questo balsamo botanico universale è ideale per tutti i tipi di capelli per dare quella dose di nutrizione di cui necessitano ma in particolare è indicato per capelli danneggiati, sfibrati o trattati perchè ha una azione riparatrice e nutritiva.
Perchè è “universale”?
Perchè:
– Può essere utilizzato come trattamento da notte, applicandolo prima di andare a dormire, partendo dalle lunghezze fino alle punte. La mattina i capelli saranno intensamente nutriti e non avranno bisogno di essere lavati.
– Può essere utilizzato prima della piega, applicandolo sulle punte, per ammorbidire i capelli, facilitando la messa in piega.
– Può essere utilizzato per i ritocchi giornalieri, per andare a domare l’effetto crespo.
– Può essere utilizzato come maschera dopo shampoo, su capelli bagnati, lasciandolo agire per qualche minuto e risciacquandolo.
-Può essere utilizzato come maschera pre- shampoo, in questo caso, si può applicare dalla radice alle punte, lasciandolo in posa vari minuti.

Novità Gommage corpo Ricco

 Il gommage è un trattamento esfoliante con prodotti a base di micro granuli (come ad esempio i sali o le polveri) che aiutano a pulire e purificare in profondità la pelle, aprire i pori e facilitare la penetrazione dei prodotti di trattamento.
Ai prodotti granulari vengono affiancate creme o oli con una forte base idratante: in questo modo la pelle risulta esfoliata e idratata contemporaneamente.
Esso favorisce pertanto l’ossigenazione dei tessuti, il rinnovamento della cute e previene il cosiddetto “incarnimento” dei peli.

gommage ricco corpo pack vegetale texture

Ecco perchè ho deciso di parlarvi di una new entry, il gommage corpo ricco Yves Rocher, con all’interno il burro di karitè, che va a nutrire intensamente la pelle e grazie ai gusci del burro di karitè va anche ad esfoliarla.
E’ ideale per le persone che tendono ad avere la pelle un po’secca, perfetto per le gambe che tendono ad essere secche e con qualche pelo incarnito.
Ha un finish oleoso.
I microgranuli contenuti sono 100% naturali.
Non contiene parabeni, silicone, olio minerale e micro-plastiche.
Come si utilizza?
-Applicalo sotto la doccia, sulla pelle umida, con movimenti circolari e poi risciacqua abbondantemente.
– Per un’esfoliazione più intensa, invece, applicalo sulla pelle asciutta e poi risciacqua.
Ricorda di utilizzarlo almeno 1/2 volte a settimana.
E’ sconsigliato utilizzare il gommage corpo su viso, collo e decolletè, meglio optare per uno specifico per il viso, in quanto la pelle del viso è più sottile e delicata.

Novità Gommage corpo Detox

Il termine gommage viene utilizzato per indicare un tipo di trattamento estetico , finalizzato alla esfoliazione dell’ epidermide.
Consiste in sostanza nella rimozione di quello strato superficiale di cellule morte e sporcizia che viene ad accumularsi col tempo sulla pelle.

gommage detox corpo pack
Gommage detox

Oggi vi voglio parlare della novità by Yves Rocher, il gommage detox corpo, che esfolia e detossina in un solo gesto.
I granuli contenuti al suo interno sono formati da carbone vegetale, responsabili di un’esfoliazione piacevole.
Ma perchè proprio il carbone vegetale??
Oltre le varie proprietà,il carbone vegetale ha la capacità di assorbire come una spugna le impurità e le sostanze inquinanti, come le polveri sottili, , e lascia la pelle pulita e fresca. 
Ecco perchè la sua formula detox lo rende ideale per le persone che hanno uno stile di vita “urbano”, ovvero quelle persone che vivono le grandi città o che lavorano in ambienti abbastanza chiusi ed hanno quindi necessità di andare a detossinare oltre che ad esfoliare.

Non contiene parabeni, silicone, olio minerale e micro-plastiche.
E’adatto a tutti i tipi di pelle
Come si utilizza?
-Applicalo sotto la doccia, sulla pelle umida, con movimenti circolari e poi risciacqua abbondantemente.
– Per un’esfoliazione più intensa, invece, applicalo sulla pelle asciutta e poi risciacqua.
Ricorda di utilizzarlo almeno 1/2 volte a settimana!

Avocado che passione!

Il 31 luglio è ufficialmente la Giornata Mondiale dell’Avocado amato già dagli Aztechi, che lo usavano come rimedio di bellezza.
L’avocado è uno dei frutti più di tendenza degli ultimi anni, difficile non trovarlo in qualche menù.
L’AVOCADO PER LA PELLE E’ UN VERO ALLEATO DI BELLEZZA!
Grazie alle sue riserve di vitamina C, vitamina E e alla sua grande riserve di acido oleico, viene impiegato nell’industria della bellezza, in quanto non solo aiuta a mantenere la pelle morbida e idratata, ma supporta anche la rigenerazione delle cellule della pelle precedentemente danneggiate, riducendo arrossamenti e irritazioni. Perfetto infatti per chiunque soffra di couperose, o acne, mangiandolo o assumendolo con l’applicazione “topica”, si noteranno subito i benefici.

PORTENTOSO ANCHE PER I CAPELLI:
Durante i mesi estivi i capelli sono molto stressati, soprattutto dopo una giornata al mare o in piscina dove salsedine, vento, sabbia o cloro ne provocano la secchezza. La materia grassa e le vitamine contenute nell’avocado sono un ottimo rimedio per capelli spenti e stressati, ma anche per coloro che possiedono capelli secchi tutto l’anno! Non a caso Yves Rocher ha pensato di creare una vera e propria linea per capelli secchi che ha come attivo vegetale l’avocado!!!
Composta da:
-Shampoo crema nutrizione
-Balsamo crema districante
-Maschera 2 in 1
-Trattamento da giorno

Lascia un like se ti è piaciuto!

L'immagine può contenere: 1 persona, spazio al chiuso

Linea capelli detox

Oggi abbiamo parlato dei problemi che causa l’inquinamento al cuoio capelluto, ora nello specifico andremo a vedere cosa sono e come si usano i prodotti che vi ho elencato nel post precedente, clicca qui per leggerlo.

Visualizza immagine di origine

Partiamo dal primo prodotto, il Gommage ossigenante:
Molte persone sottovalutano il legame che c’è tra  salute del cuoio capelluto e  bellezza della chioma.
È invece importante sapere e ricordarsi che la salute dei capelli parte dalla cute. L’esfoliazione periodica del cuoio capelluto è fondamentale per mantenere i bulbi ossigenati e favorire la crescita dei capelli.
I microgranuli presenti all’interno di questo prodotto creano una dermoabrasione delicata che elimina le impurità e le cellule morte.
Inoltre sono in grado di rimuovere lo smog e le micro polveri che si accumulano giorno dopo giorno.
CONSIGLI DI UTILIZZO:Prima dello shampoo, applicalo sulle radici preferibilmente bagnate e massaggia. Utilizzare 1 o 2 volte alla settimana.

Shampoo Micellare Detox Anti-Inquinamento

Shampoo Micellare detox:
Lo shampoo micellare sfrutta la stessa tecnologia degli struccanti: si tratta di minuscole particelle di tensioattivi, dette appunto micelle, che vanno ad “aggrapparsi” allo sporco di origine organica (sebo e impurità) e inorganica (smog o polvere per esempio), facilitandone quindi la rimozione.
Una detersione profonda dei capelli, ma non per questo aggressiva: lo shampoo micellare infatti non secca ed è adatto anche alla cute sensibile perché non va ad attaccare il naturale film idro-lipidico presente sul cuoio capelluto.
CONSIGLI DI UTILIZZO:Applica sui capelli bagnati.Massaggia delicatamente e risciacqua abbondantemente.

Balsamo Effetto Scudo  Anti-Inquinamento

Balsamo effetto scudo:
Districa perfettamente i capelli e agisce come uno scudo per proteggerli dalle particelle inquinanti.
CONSIGLI DI UTILIZZO:Applica sui capelli bagnati dopo lo shampoo. Risciacqua abbondantemente.

Aceto da Risciacquo Anti-Inquinamento

Aceto da risciacquo antiinquinamento:
L’acidità dell’aceto è compatibile con il pH dei capelli, utilizzato nell’ultimo risciacquo aiuta ad eliminare il calcare presente nell’acqua e a lucidare i capelli al massimo.Quindi l’aceto ha un duplice effetto: innanzittutto aiuta a chiudere le squame delle cuticole dei capelli e li rende lucidi, perché riflettono meglio la luce. Eliminando il calcare, l’aceto è anche in grado di contrastare questa sostanza che si deposita sulla chioma e rende opachi i capelli.
Questo in particolare, oltre a lucidare i capelli, li detossina grazie all’attivo vegetale contenuto.
CONSIGLI DI UTILIZZO:Dopo aver lavato i capelli con lo shampooo micellare e districato con il balsamo effetto scudo, distribuisci su tutti i capelli umidi. Infine risciacqua abbondantemente.

Se ti è piaciuto lascia un like e condividi!

L'immagine può contenere: 1 persona, spazio al chiuso e primo piano


Cuoio capelluto detossinato per capelli belli e sani

Visualizza immagine di origine

Sai che il cuoio capelluto risente degli attacchi derivanti dai fattori ambientali??
Infatti chi vive in un ambiente urbano ha il cuoio capelluto che tende a diventare una sorta di calamita per smog e polveri sottili, le radici dei capelli soffocano, mentre lunghezze e punte si sfibrano e appaiono opache.
Desideri difendere la salute e la bellezza dei capelli dall’inquinamento??
La soluzione è allora in particolari attivi, soprattutto di origine vegetale, in grado di purificare in dolcezza. 

Visualizza immagine di origine

La linea Detox by Yves Rocher ti aiuterà a rivelare, la bellezza dei capelli soffocati dall’inquinamento, grazie alla presenza, al suo interno, di un attivo vegetale, l’estratto di semi di Moringa, sono ricchi di proteine, grazie alla loro ricca composizione di peptidi, catturano le particelle inquinanti e sono un’alternativa naturale ai problemi di inquinamento. Sono utilizzati anche per purificare l’acqua. Più sani, i capelli sono leggeri, brillanti e mantengono il volume tipico dei capelli appena lavati.
La linea è composta da 4 prodotti:
-Gommage ossigenante
-Shampoo micellare detox
-Balsamo effetto scudo
-Aceto da risciacquo


Nel prossimo articolo parleremo nello specifico dei 4 prodotti!!

Olio sotto la doccia

Olio sotto la doccia? Pratico e comodo, utilizzato per idratare la pelle, lasciandola morbida e levigata.

Visualizza immagine di origine

Utilizzare l’olio sotto la doccia rende il rituale quotidiano un vero e proprio momento di relax e coccole dedicate al proprio benessere.

L’olio da doccia può essere utilizzato in modi diversi: se decidi di utilizzarlo sotto l’acqua per esempio, puoi applicarlo sulla pelle con un leggero massaggio dopo la detersione.
A contatto con la pelle umida l’olio si dissolve e idrata a fondo la pelle.
Alcune tipologie di oli possono invece essere utilizzati anche come detergente per pulire e profumare la pelle senza il bisogno di spugne e accessori che potrebbero stressare la pelle.
L’olio si può utilizzare anche una volta uscite dalla doccia, per ammorbidire la pelle. Dopo aver tamponato il corpo con un asciugamano, basterà massaggiare l’olio sulla pelle per ammorbidirla e idratarla.

L’olio doccia è particolarmente indicato per chi ha la pelle secca: grazie alle sue proprietà nutritive infatti, è in grado di idratare a fondo la pelle rendendola più morbida ed elastica e scongiurando la disidratazione.

Visualizza immagine di origine

Il mio preferito è l’olio sotto la doccia Yves Rocher perchè rende la pelle nutrita, satinata, e setosa.
Inoltre non unge e si sciacqua con facilità perchè a contatto con l’acqua si trasforma in latte e penetra in profondità senza lasciare tracce grasse sulla pelle.



Scrivimi per maggiori info e seguimi su instagram!

BBCream cos’è?

Brand & Company - Dr. med. Christine Schrammek Kosmetik
Christine Schrammek

La BB cream (Blemish Balm) è una crema anti-imperfezioni, che unisce quindi gli attivi di una normale crema giorno al trattamento make up.
La prima formulazione di quella che sarebbe stata successivamente chiamata BB Cream risale agli anni sessanta in Germania ad opera della dermatologa Christine Schrammek, che aveva sviluppato una crema protettiva da applicare alle pazienti che avevano subito operazioni chirurgiche.

Modelle Coreane Famose | TOP Model Nate in Corea | Scopri

Nel 1985 il prodotto fu lanciato in Corea del Sud e Giappone, dove uno dei principali canoni di bellezza femminile è rappresentato dalla cura estrema della pelle. La BB Cream fu pubblicizzata come “il segreto delle attrici”, e fu effettivamente promosso da molte celebrità locali.


Ma perché questo prodotto è tanto apprezzato?
Perché permette di risolvere in un unico gesto tre importanti funzioni: quella idratante, quella colorante/uniformante del colorito e quella riducente delle imperfezioni (borse e occhiaie comprese).
Rispetto ad un normale fondotinta, oltre ad avere un’azione idratante e lenitiva, le BB cream hanno il vantaggio di essere più leggere. Applicando correttamente la BB cream, infatti, non si noteranno antiestetici stacchi viso collo, né si creeranno quelle brutte macchie sul volto. Non è tutto, la BB cream ha anche un altro vantaggio, quello di proteggere la pelle dai raggi UV e questo aspetto la rende perfetta durante l’estate.

Beauty Blender: consigli e errori da evitare


Ma come si applica?
il metodo migliore per avere un risultato eccezionale ed omogeneo è quello di prelevare un po’ di prodotto e stenderlo con l’utilizzo della spugnetta, picchiettando su naso, fronte, mento, guance e collo.
E per completare il make-up puoi aggiungere, cipria, fard e terra; mascara e gloss se volete un trucco acqua e sapone.

L'immagine può contenere: 1 persona


La mia preferita è la BB cream sublimatrice di Yves Rocher, perchè idrata la pelle per 24h, uniforma l’incarnato, leviga la grana della pelle, ravviva la luminosità e sublima la naturale bellezza della pelle!

Se ti è piaciuto lascia un like e condividi!

L'immagine può contenere: 1 persona, spazio al chiuso e primo piano

Routine per un’abbronzatura perfetta

Visualizza immagine di origine

Per favorire un’abbronzatura intensa e omogenea è bene preparare la pelle prima della vera e propria esposizione.
Utilizza almeno una volta a settimana un esfoliante su viso e corpo, per rimuovere le cosiddette “cellule morte”, ed evitare così un’abbronzatura “a chiazze”.

Prendi il sole negli orari “corretti” evitando le ore centrali della giornata: il momento migliore è al mattino fino alle 11 e il pomeriggio dopo le 16, per evitare così le ore più calde della giornata.

Visualizza immagine di origine

Stai in movimento per avere un’abbronzatura
perfetta e omogenea: fai qualche passeggiata
 lungo la spiaggia, gioca a pallavolo o
a racchettoni

Per abbronzarti bene senza correre il rischio di bruciature , occorre usare sempre una protezione solare adeguata al proprio fototipo .
Ricorda che il solare non va spalmato direttamente in spiaggia, ma sarebbe preferibile applicarlo in anticipo, almeno mezz’ora prima di esporsi al sole, per dare tempo alla pelle di assorbirlo.

Visualizza immagine di origine

Inutile dire che per ottenere una perfetta abbronzatura, bisogna bere tanta acqua, consumare molta frutta e verdura, infatti affinché i raggi penetrino e colorino senza danni, assumi cibi arancioni, come albicocche e soprattutto carote, per stimolare la melanina. Mentre per far durare a lungo il colorito ambrato, servono alimenti idratanti, come lattuga , pomodori, melone, pesche, spinaci.

Visualizza immagine di origine
Doposole Yves Rocher

Quando fai la doccia poi, evita di utilizzare l’acqua troppo calda e opta per bagnoschiuma a base oleosa o molto idratante. Inoltre quando ti asciughi, tampona la pelle invece di sfregarla con l’asciugamano.

Infine ricorda di utilizzare un dopo sole
per reidratare la pelle, magari che contenga aloe
in modo da aiutare la pelle a rigenerarsi.

Se ti è piaciuto lascia un like e condividi!

L'immagine può contenere: una o più persone, erba, cielo, spazio all'aperto e natura
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: