Bastano i trattamenti viso per avere una bella pelle? Parte 3

Ciao! Questa settimana parleremo dei benefici che portano i frutti di bosco alla nostra pelle.
I frutti di bosco: fragoline, lamponi, more e mirtilli contengono ferro e antiossidanti flavonoidi in grado di rallentare i segni dell’invecchiamento e mantenere la pelle tonica ed elastica.
Il mirtillo ad esempio è ricco di vitamina C ,migliora il micro-circolo e il tono della parete venosa, aiuta nella couperose e negli inestetismi da capillari.

Acerola

Mentre l’acerola contiene molta vitamina C con i caroteni che stimolano la rigenerazione della pelle e la difendono dai danni solari.
Uno studio italiano effettuato dai ricercatori dell’Università di Parma, pubblicata sul British Journal of Nutrition, ha evidenziato come il consumo frequente e costante di questi frutti – ricchi di preziosi polifenoli – permetta la creazione e la trasformazione di nuove molecole.
Cosa sono i polifenoli?
Sono molecole di origine organica vegetale presente in molteplici forme e varietà.
La loro funzione all’interno del corpo umano è quella di contribuire a mantenere in salute le cellule umane tramite diverse azioni ad esempio:

> Combattono l’invecchiamento cellulare contrastando l’azione dei radicali liberi, che sono risultanti del naturale processo del metabolismo cellulare e che portano all’ossidazione e alla prematura morte cellulare.

Se ti è piaciuto l’articolo, lascia un like e condividilo!!
Seguimi per altri consigli!!

Instagram https://www.instagram.com/marilia_ragusa/

Prepararsi all’estate! Di’ no ai capelli secchi!

Con l’arrivo del caldo i capelli subiscono delle variazioni e possono diventare secchi e crespi.
Per evitarlo bisogna mangiare cibi ricchi di Vitamina B e fare una bella maschera nutriente.
Quella che ti consiglio io è questa:

Olio di avocado

Maschera 2 in 1 nutrizione Yves Rocher

Questa Maschera Nutriente per capelli 2 in 1 all’Olio di Avocado ( utilizzato da diversi secoli per la sua ricchezza in acidi grassi essenziali noti per il loro potere nutriente e per la presenza di vitamina E, un antiossidante naturale) nutre e previene la secchezza e l’opacità dei capelli poco nutriti.
E poiché un cuoio capelluto sano rende i capelli più belli, contiene anche i Fruttani di Agave, che raddoppiano la micro-circolazione del cuoio capelluto consentendo ai capelli di crescere più forti e più belli.

Ha un doppio utilizzo:
Prima dello shampoo: applicata sui capelli asciutti o umidi partendo dalle radici,agisce più in profondità.

Dopo lo shampoo: applicata sui capelli umidi e lasciata in posa 3 minuti.

Se ti è piaciuto l’articolo metti un like!

Seguimi su instagram:
https://www.instagram.com/marilia_ragusa/

Perchè lavorare con noi?

Cos’è Yves Rocher?
Innanzitutto è il nome del padre fondatore della marca che nel 1959 ha iniziato tutto in una soffitta, era un piccolo imprenditore, partì tutto dalla ricetta di una pomata.
Oggi è un’azienda che conta più di 10.000 dipendenti in Francia e abbiamo negozi in tutto il mondo. Siamo veramente fieri di rappresentare questa azienda che produce prodotti cosmetici il cui principio attivo è assolutamente naturale dove la chimica è veramente lasciata al minimo indispensabile.
Sono Marilia e sono responsabile di zona Yves Rocher dal 2010 , gestisco più di 700 persone, donne assolutamente normali, imprenditrici, casalinghe, impiegate, accomunate dalla stessa voglia di fare qualcosa di più per se stesse.

Ma perchè diventare consulente?


Perchè non ti cambia soltanto il lavoro, ma anche la qualità di vita.

Se vuoi più tempo per la tua famiglia, senza rinunciare a carriera e soddisfazioni. Se cerchi un lavoro che unisca le tue passioni per il beauty e per i social. Se ami i prodotti e i valori di Yves Rocher, se vuoi decidere come, dove e quando lavorare,diventa Consulente di Bellezza..
La Vendita Diretta e il Network Marketing sono due realtà che fanno parte del mondo del lavoro, nascono con un modello di business disciplinato da regole e accordi..sono strutturate entrambe secondo un piano marketing, un modello di distribuzione commerciale.
Se vuoi sapere come iniziare a lavorare con noi scrivimi su whatsapp
https://wa.me/+393453160973?text=Ciao%20vorrei%20info

Cellulite, nemica eterna!

 Cos’è la cellulite?
Quando il tessuto adiposo si accumula in modo eccessivo nello strato sottocutaneo e intrappola anche l’acqua, si forma quella che viene detta cellulite.
In realtà il meccanismo di formazione è legato ad una disfunzione del micro-circolo,che tende a creare dei setti fibrosi che intrappolano il tessuto adiposo e l’acqua.
La cellulite conferisce un aspetto spugnoso alla pelle che per questo viene chiamata a buccia d’arancia.
Può colpire aree differenti, dipende dalla predisposizione personale e dall’adipe localizzato. Generalmente le zone più colpite sono i fianchi, le cosce, le braccia e i glutei.
Anche un abbigliamento poco comodo, come jeans o leggings troppo stretti e i tacchi alti indossati per molte ore della giornata, contribuisce ad una cattiva circolazione e favorisce la cellulite.

Ma sai che a volte si rischia di confondere la cellulite, con la ritenzione idrica, ma come riconoscerle?
-La ritenzione idrica è dettata da una raccolta eccessiva di liquidi tra le cellule, che non si distribuiscono bene e si accumulano tra i tessuti
-La cellulite, invece, è la conseguenza di processi infiammatori che riguardano i vasi sanguigni, il tessuto adiposo e quello interstiziale.

Come combatterla?
-Il primo rimedio da adottare per combattere la cellulite è quello di cambiare la propria alimentazione optando per stile di vita più sano ed equilibrato. È fondamentale l’idratazione. Inoltre sarebbe preferibile evitare cibi troppo salati.

-Il secondo rimedio da adottare in associazione al primo è quello di utilizzare una crema anti-cellulite perchè attivano un enzima che riduce le cellule adipose, chiamato lipasi. Così le pareti dei capillari vengono rinforzate e il drenaggio dei liquidi funziona meglio.
La crema che ti consiglio è sicuramente questa: https://yrbeautylounge.com/2020/05/16/idratante-quotidiano-anti-cellulite/

-Il terzo rimedio da mettere in pratica è quello del massaggio, che puoi anche decidere di fare da sola a casa tua.
Così da attivare la circolazione sanguigna e linfatica ,migliorare gli scambi cellulari e facilitando l’eliminazione delle tossine.



Se ti è piaciuto l’articolo lascia un like e condividilo!! Seguimi per altri consigli

Instagram
https://www.instagram.com/marilia_ragusa/

Idratante Quotidiano Anti-cellulite

Questo trattamento aiuta a combattere gli inestetismi della cellulite che segnano la silhouette.
Combatte l’accumulo dei grassi, drena e stimola la micro-circolazione cutanea, rassoda e stimola la produzione di acido ialuronico.
In un solo gesto, la pelle è idratata ed immediatamente sublimata. Giorno dopo giorno, l’effetto “buccia d’arancia” è visibilmente attenuato.
Con estratto di Mangostano che rilascia una molecola che favorisce il metabolismo delle cellule. 

Ma cos’è ?
Il Mangostano è un frutto poco noto ,con delle incredibili proprieta’.
Contiene grassi insaturi,una buona quantità di vitamina C,Vitamine del gruppo B,Niacina,Tiamina,Fibre,Magnesio,Minerali come il Rame,Manganese,Calcio e Potassio.
Migliora l’elasticità della pelle e grazie al suo Estratto stimola il Destocaggio dei grassi e rassoda la pelle.

Come si usa?
Applicalo la mattina☀️ e la sera 🌙 su pelle detersa su tutta la silhouette effettuando movimenti circolari in senso orario e dal basso verso l’alto. Inizia sempre dall’esterno coscia verso l’interno, poi risali verso i fianchi e su fino al ventre.

Ps: ricorda di utilizzare almeno due volte alla settimana uno scrub corpo per eliminare le cellule morte e facilitare l’assorbimento del trattamento anti-cellulite.

Seguimi per maggiori info!!

https://www.instagram.com/marilia_ragusa/

Come prepararsi all’estate. Parte due

La pelle necessita, con la stagione calda, di un piccolo rinnovo. Con uno scrub esfoliante potrai rigenerare la pelle del viso e del corpo. Idratala ogni giorno dopo la doccia ma fai attenzione a scegliere la crema che meglio si adatta alla tua pelle. La cosa ideale sarebbe utilizzare trattamenti più leggeri ma allo stesso tempo idratanti .
Yves Rocher offre vari tipi di scrub, partendo da quello per il cuoio capelluto e finendo con quello per i piedi.

Ma cos’è?
Lo scrub è un trattamento indicato per rigenerare i tessuti cutanei ed esfoliare l’epidermide in modo dolce, ma energico.

Una volta applicato sulla pelle e massaggiato con movimenti rotatori, lo scrub rimuove gli strati più superficiali dell’epidermide tramite una leggera abrasione.
Lo sfregamento delle micro-sfere o dei granuli consente quindi un’esfoliazione di tipo meccanico.

Quest’azione abrasiva e purificante stimola il rinnovamento dell’epidermide, favorendo l’eliminazione di cellule devitalizzate e ispessimenti cutanei.

Come si applica?
Sul corpo:
va applicato preferibilmente sulla pelle umida e va massaggiato con piccoli movimenti circolari dal basso verso l’alto.
Questa procedura richiede qualche minuto; al termine, risciacquare accuratamente con acqua tiepida, assicurandosi di eliminare ogni granello residuo dalla superficie del corpo.
Quale ti consiglio?
Sicuramente…
Il GOMMAGE VEGETALE YVES ROCHER di cui ho parlato nell’altro articolo,
ti lascio il link https://yrbeautylounge.com/2020/05/14/gommage-vegetale-yves-rocher/

Sul viso:
possono essere applicati prodotti specifici, formulati appositamente per la pelle delicata di questa zona (prestando sempre attenzione ad evitare il contorno occhi).
Su pelle umida, massaggia con movimenti circolari, insistendo maggiormente sulla zona T.
Dopo questi gesti, la pelle del viso  apparirà immediatamente più liscia e morbida e sarà pronta a ricevere i principi attivi dei trattamenti che andranno applicati successivamente.
Quale ti consiglio?
Assolutamente il GOMMAGE PURIFICANTE sebo vegetal YVES ROCHER con micro-granuli di nocciolo di albicocca.

Ci sono tanti altri esfolianti per mani, piedi, cuoio capelluto, viso e corpo, seguimi per sapere quali sono e come si usano!

https://www.instagram.com/marilia_ragusa/


Gommage vegetale Yves Rocher

Desideri una pelle nuova? Questo Gommage è fatto per te!

Gommage

La grana della pelle è affinata. In un solo gesto è liscia, uniforme e morbida.
Grazie alla polvere di nocciolo di albicocca, che elimina naturalmente le cellule morte, 100% vegetale.
Ma perché proprio la polvere di nocciolo di albicocca?
questi piccoli semi,contengono vitamina E e vitamina A, riequilibrano la produzione di sebo, e hanno proprietà nutrienti
Come si usa?
Ovviamente come ogni scrub va utilizzato sulla pelle umida, sotto la doccia, evitando di utilizzarlo su pelle irritata.
Si può utilizzare 1/2 volte a settimana.

Quello che ti consiglio dopo lo scrub, è di utilizzare una crema per idratare la pelle.

Ad esempio, se hai una pelle secca ti consiglio il Latte Idratante all’aloe, Yves Rocher!
Seguimi per altri consigli!!!

https://www.instagram.com/marilia_ragusa/



Bastano i trattamenti viso per avere una bella pelle? Parte 2

La settimana scorsa abbiamo parlato dei benefici che portano,alla nostra pelle, le noci.

Questa settimana continuiamo parlando invece dell’uovo:
per lungo tempo demonizzato come alimento, è un ottimo rimedio naturale per la bellezza.Il tuorlo è ricco di vitamina B6 e apporta anche vitamina D e vitamina A , alleati per combattere una perdita di tono..
L’uovo è anche ricco di biotina che rende la pelle luminosa.

E’ efficace anche come maschera. Grazie al contenuto di amminoacidi, vitamine e minerali, si configura come un ingrediente naturale in grado di curare, rigenerare ed abbellire la pelle.

L’uovo sulla pelle: perché fa bene?
Migliora la salute delle palpebre
COME??
-Le palpebre sono tra le principali parti del corpo in cui si può notare il passare del tempo.L’albume dell’uovo può aiutare a ridurre la flaccidità e la comparsa delle prime rughe. 

Cosa serve?
-L’albume di 1 uovo
-1 batuffolo di cotone

Come procedere:
-Per cominciare separa l’albume dal tuorlo e montalo a neve.
-Poi lava bene il viso per eliminare trucco e sporcizia.
-Quindi imbevi un batuffolo di cotone nell’ albume e applicalo delicatamente sulle palpebre.
-In particolare i movimenti devono andare dall’interno verso l’esterno (cominciando vicino al naso).
-Infine lascia asciugare per 15 minuti e rimuovi con acqua tiepida.
-Ripeti a giorni alterni, sempre di sera, prima di andare a dormire

Seguimi per sapere che altri alimenti mangiare o usare per avere una bella pelle!

Seguimi su instagram
https://www.instagram.com/marilia_ragusa/

Qual è la corretta routine viso?

Avere una pelle del viso sempre fresca e luminosa è il sogno di tutti.Non è impossibile e non è una questione di età. Vediamo insieme come eseguire una perfetta beauty routine viso. Ovviamente va effettuata in base alle proprie esigenze ed in base alla propria tipologia di pelle, ma ci sono delle regole precise da seguire a prescindere da tutto ciò, vediamole insieme.


SKINCARE DEL MATTINO:

Gel detergente elixir jeunesse

1.Detersione: Appena sveglie lavare il viso con un detergente studiato apposta per la nostra tipologia di pelle e le sue esigenze.

Una buona pulizia del viso è indispensabile per permettere ai trattamenti successivi di venire ben assorbiti ed adempiere al loro compito in maniera ottimale.

2.Tonico: Dopo la detersione passare SEMPRE il tonico per riequilibrare il pH della pelle Distribuire il prodotto sul viso con un dischetto di cotone e movimenti dal centro verso l’esterno.
3.Contorno occhi: Rivolto ad una delle zone più delicate si applica picchiettando con i polpastrelli la crema su tutta l’area da trattare favorendone l’assorbimento
4.Siero: Applicare il siero con movimenti circolari fino a completo assorbimento. Veicola i principi attivi in profondità.

trattamenti giorno elixir jeunesse

5.Idratazione: Da eseguire sul viso pulito e deterso. La crema giorno è il trattamento più importante per mantenere la pelle idratata durante tutta la giornata proteggendola dall’aggressione degli agenti esterni. Solitamente si applica con movimenti circolari dal centro verso l’esterno del viso fino a completo assorbimento.

Struccante bifasico pur bleuet

SKINCARE DELLA SERA:

1.Struccante: Struccare il viso con un prodotto adatto al nostro tipo di pelle. Assolutamente vietate le salviette struccanti, meglio un bifasico o un’acqua micellare.

2.Detersione: Prima di andare a dormire lavare il viso con il nostro detergente preferito eliminando tutte le tracce di impurità. Passaggio indispensabile per eliminare residui di make-up, sebo in eccesso, smog e batteri accumulati durante la giornata.
3.Tonico: Dopo la detersione passare SEMPRE il tonico riequilibrando il pH della pelle.
4.Contorno occhi: Prima di dormire applicare la crema contorno occhi per prevenire occhiaie, arrossamenti e irritazioni di una delle aree più delicate del viso.
5.Siero: Applicare il siero fino a suo completo assorbimento.
6.Idratazione: La crema notte è l’ultimo passaggio fondamentale. Non tutti sanno che mentre dormiamo la nostra pelle è impegnata nella rigenerazione cellulare e quindi molto più ricettiva ai trattamenti mirati. Da applicare con movimenti circolari dal centro verso l’esterno fino a completo assorbimento.

Ti consiglio inoltre di utilizzare almeno due volte a settimana maschere e scrub che andranno applicati dopo la detersione.

Maschera idratante Hydra Vegetal

Se vuoi sapere che prodotti utilizzare in base alle esigenze della tua pelle seguimi!